IPHONE 3GS APPLE

image_pdfimage_print

Fonte: tutto digitale.it

IPHONE 3GS

Nuovo iPhone presentato da Apple in occasione della WWDC 2009; siglato iPhone 3GS, lo smartphone sarà dotato di memoria integrata da 16 o 32 GB, di fotocamera da 3 MP con possibilità di ripresa video e di nuovi controlli vocali; invariata l’estetica rispetto allo scorso modello 3G. Si aggiorna l’iPhone, in occasione della Apple Worldwide Developers Conference 2009 di San Francisco. La nuova versione, siglata iPhone 3GS risulta esteticamente uguale al precedente modello 3G, anche per quanto riguarda la scelta della colorazione (bianco o nero), ma offre modifiche particolari sotto la carrozzeria.
Innanzitutto, aumenta la memoria integrata (ora in tagli da 16 o 32 GB) e spicca la presenza di una nuova fotocamera da 3 MP, con autofocus, selezione del punto di messa a fuoco tramite touchscreen e ripresa di video in formato VGA (la nuova versione del firmware permette anche di effettuare operazioni di editing basilare).
Un’altra interessante caratteristica è il nuovo processore con accelerazione 3D, che a detta dell’azienda risulta fino a due volte più rapido rispetto a quello dell’iPhone 3G. Raddoppiata anche la velocità della conessione HSDPA, ora a 7.2 Mbps, ed aggiunta l’opzione per il tethering, che permette l’uso dello smartphone come modem.
Altra novità, la presenza di una bussola digitale integrata, utile per orientare automaticamente le mappe durante la visione sullo schermo touch-screen; a proposito di quest’ultimo, Apple ha sviluppato una nuova superficie oleorepellente, per minimizzare la comparsa di macchie di sporco e ditate. Aumentata poi la capacità della batteria, con una durata dichiarata di 12 ore in modalità 2G e di 9 ore in W-fi, o ancora 30 ore di riproduzione audio e 10 ore di video.
Chiude la carrellata delle novità principali la tecnologia ‘voice control‘, che permette di effettuare chiamate, riprodurre canzoni e controllare le funzioni base dello smartphone direttamente pronunciando i comandi vocali; rinnovati gli auricolari in dotazione, ora con filocomando.
Le altre novità, tra cui taglia, copia e incolla, MMS e memo vocali, saranno inoltre rese disponibili anche per gli utenti iPhone 3G con il rilascio del firmware 3.0, previsto per il 17 giugno.
I prezzi per gli Stati Uniti (con contratto AT&T) saranno di 199 dollari per iPhone 3GS 16 GB e 299 dollari per iPhone 3GS 32 GB. Rimane in commercio iPhone 3G da 8GB, al prezzo ribassato di 99 dollari. Ancora da chiarire i prezzi di listino per il territorio italiano.

Il modello da 32 GB di memoria interna, quello più capiente e che indubbiamente fa gola a molti, sarà commercializzato a ben 719 euro. Cento euro in meno, 619 euro, è il prezzo riservato al modello da 16 GB.

NOSTRO COMMENTO: E chi ha comprato l’iphone 3G che fa? Risposta: se lo ficca…… Almeno che l’Apple non dia la possibilità di un aggiornamento del softawre anche per i possessori del 3G. Si piangerebbe almeno con un occhio. Sarebbe il minimo da fare! I prezzi esagerati, a nostro avviso, non giustificano l’acquisto.

print


Categories: Tecnologia e Scienze

Questo Articolo è stato visualizzato da 449 Utenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *